L’aspetto di capelli, unghie e pelle è importante non soltanto per una questione estetica: attraverso il loro stato possiamo scoprire molte cose anche sulla nostra salute. Un periodo di forte stress e stanchezza, un’alimentazione poco bilanciata in nutrienti essenziali o la presenza di malattie specifiche sono campanelli d’allarme sullo stato di salute e benessere dei capelli, della pelle e delle unghie. Nei cambi di stagione, quando il corpo deve adattarsi alla diversa temperatura ed al clima, le unghie tendono a indebolirsi e i capelli cadono più spesso oltre al fatto che la pelle risulta meno luminosa.

Gli Integratori per capelli, unghie e pelle sono prodotti destinati per persone adulte che vanno incontro a carenze specifiche di nutrienti in determinati periodi della vita.

In genere la caduta stagionale dei capelli avviene in primavera (aprile/maggio) e in autunno (settembre/ottobre/novembre). Per le unghie non c’è un termine di riferimento specifico, ma di solito si tende a valutare se il loro aspetto debole e la tendenza a sfaldarsi tendono a prolungarsi nel tempo. Pelle spenta, poco luminosa e mancanza di elasticità sono invece i termini di riferimento specifici per valutarne lo stato di salute.

Per far sì che siano in buono stato unghie, capelli e pelle  hanno bisogno principalmente di amminoacidi specifici, di cui il più importante è la:

  • Cistina, un amminoacido solforato (contiene nella sua molecola un atomo di zolfo) che  rende i capelli più forti e robusti. 

 

Vitamine e minerali, per sostenere le normali reazioni chimiche

Le vitamine più importanti sono:

  • Biotina (Vitamina B8 o H), è una vitamina solforata (contiene nella sua molecola zolfo) che sostiene la crescita di nuovi capelli ed il benessere generale di pelle e unghie.
  • Niacina (Vitamina B3 o PP), nutre i follicoli dei capelli e favorisce la circolazione del sangue nel cuoio capelluto. Agendo sui follicoli piliferi, li porta a produrre ciocche più forti e in quantità maggiore. Se carente, i capelli possono risultare deboli e secchi.
  • Vitamina C, fondamentale nella creazione del collagene, la proteina più importante per capelli, cute e unghie. 

 

I minerali più importanti sono:

  • Ferroessenziale per rendere i capelli forti e brillanti. Se carente i capelli possono risultare sottili e tendere a cadere

 

  • Zolfo, è il minerale costituente la cheratina. Grazie a questa molecola, i capelli risulteranno più lucidi e morbidi e le unghie più forti. Lo zolfo è consigliato in caso di acne, seborrea, psoriasi, caduta dei capelli e alopecia.
  • Selenio, elemento fondamentale per contrastare l’invecchiamento cellulare (azione protettiva nei confronti dei radicali liberi) e preserva l’elasticità dei tessuti. Un corretto apporto di selenio (anti ossidante) nel nostro organismo permette di avere una pelle fresca, luminosa, elastica ritardando l’effetto delle rughe.
  • Zinco, svolge attività rigeneranti dei tessuti, donando lucentezza ai capelli
  • Rame, minerale importante per stimolare la produzione di melanina e favorire i processi di cheratinizzazione dei capelli e della pelle, riducendo in sostanza l’invecchiamento cellulare

 

 

 

Dove si trovano, nella nostra dieta, i nutrienti per capelli, pelle e unghie

Cistina è contenuta prevalentemente in verdure e ortaggi come peperoni, cavoli, carote, cipolle, aglio, broccoli; cereali come la pasta, il riso o il grano; Soia e derivati, come il  Tofu (purché sia fermentato); Seitan; Frutta secca; Lievito di birra; carni come il maiale, il pollo, anatra; Uova; Latte e derivati come il formaggio, yogurt; Pesci come il merluzzo, tonno e rana pescatrice

Biotina è contenuta prevalentemente in lievito di birra, tuorlo d’uovo, latte e formaggio, frutta secca, grano e riso integrale, legumi come lenticchie e  piselli, ortaggi come carote, lattuga, cavolfiori e funghi.

Niacina è contenuta specialmente nella carne bianca (taccino, pollo) e la carne rossa (manzo, vitello), nel pesce (acciughe, tonno, sarde, salmone), nei cereali integrali e loro derivati come la crusca, latte e derivati.

Vitamina C è contenuta specialmente in alcuni frutti freschi (agrumi, ananas, kiwi, fragole, ciliegie), alcune verdure fresche (lattuga, radicchi, spinaci, broccoletti ), alcuni ortaggi freschi (broccoli, cavoli, cavolfiori, pomodori, peperoni), tuberi (patate soprattutto se novelle), bacche come Rosa Canina.

Ferro è contenuto principalmente nei legumi, cereali integrali, farina di soya, verdure a foglia verde come spinaci, carni rosse e bianche.

Zolfo  è presente in tutti i cibi ricchi di proteine, dalla carne rossa ai legumi, passando per il pesce, la carne bianca e il latte. Uno degli alimenti più ricchi in assoluto di questo minerale è il tuorlo d’uovo, ma anche cipolle, aglio, verza, cavolini di Bruxelles e rape ne contengono una buona quantità. 

Selenio è maggiormente presente nei cereali, in particolare cereali integrali.

Zinco è contenuto principalmente in ostriche, granchi e frutti di mare; fagioli; frutta secca come pistacchi, mandorle, noci.

Rame è contenuto principalmente in frutti come l’uva, soprattutto l’uvetta o uva passa, ma anche il cocco, la papaya e le mele; tuberi, soprattutto le patate; legumi come i piselli ; funghi; Lievito di birra; carni come agnello, anatra, maiale, manzo.

 

 

Si può ricorrere a una terapia a base di integratori per capelli, unghie, pelle quando:

  • si segue un’alimentazione sbilanciata carente in nutrienti essenziali sopra descritti
  • situazioni legate a periodi di stress e stanchezza fisica
  • debilitazione dovuta a periodi di lunga malattia
  • diete troppo drastiche
  • cambi di stagione, dove si  risente di sbalzi ormonali tipici di questi periodi dell’anno
  • dopo una gravidanza (effluvium post-partum)

 

In tutti questi casi è utile quindi assumere Integratori per capelli, unghie, pelle per cicli non inferiori ai 3 mesi, ossia il tempo necessario per vedere i primi risultati.